Lista e Recensioni Corrieri per eCommerce

Faccio seguito all’articolo su come organizzare e la gestione delle spedizioni per ecommerce continuando con la lista dei corrieri che effettuano spedizioni per ecommerce. Spedizionieri espressi o meno specializzati negli ecommerce in italia.

Corrieri: Lista dei Principali per gli eCommerce

Tutti i corrieri che seguono sono stati personalmente utilizzati, per mia attività o quella dei miei clienti. Le indicazioni che troverai saranno sull’efficienza, il rispetto dei colli, tariffe, servizi, rapidità.

Naturalmente non esiste il corriere perfetto in assoluto, quindi individuare il migliore corriere per ecommerce non è possibile indicando un solo marchio, esiste quello adatto al servizio richiesto.

Ad esempio per chi vende oggetti d’arte delicati avrà esigenze differenti rispetto a chi vende tapis roulant pesanti e da consegnare al piano.

La lista che segue, dei corrieri che fanno spedizioni per ecommerce, ha ordine casuale, li scriverò quindi senza classificarli per migliore o peggiore, ma inseriti in ordine sparso.

 

Lista Con Recensioni Corrieri italiani eCommerce

 

Corriere BRT ex Bartolini:

corriere Bartolini

Intro: brt è il nuovo nome di Bartolini il corriere italiano con il maggior numero di spedizioni. Nasce come corriere per collettame (assembla bancali con più clienti) ma da circa 15 anni si dedica all’espresso.

Tariffe: vive di alti e di bassi, ha tariffe competitive, da spuntare con il rappresentante che ti seguirà, il loro modo di far tariffe è quindi molto spesso legato a capacità di contrattazione.

Servizi: Effettuano spedizioni di ogni tipo e di ogni sorta, dalle buste ai bancali, effettuano consegne al piano anche di carichi pesanti, effettuano servizio di assicurazione su orario di consegna solo in alcune località.

Il contrassegno non ha una regola standard, purtroppo è soggetta alle regole di ogni filiale, ci sono filiali che non accettano assegni, o non accettano i contanti, alcune incassano solo assegni bancari preventivamente inviati via Fax (qualcuno ancora lo usa) allegando documento identità. alcuni hanno limiti di 500€ altri limiti di 1000€ quindi risulta difficile impostare delle regole standard

Giacenze a pagamento e anche profumatamente, siamo nell’ordine delle 10€ più altro plus giornaliero. chiaramente è una voce da concordare in fase di stipula altrimenti si rischiano costi assurdi

inviano all’estero attraverso partner, costi molto cari

Affidabilità: ho avuto alcuni furti da parte del corriere e su quasi tutti hanno fatto finta di nulla, non rispondendo mai del disservizio cagionato. in 4 casi su 6 non ho mai visto i soldi, pur bloccando i pagamenti non ho mai potuto ricevere un rimborso.

hanno una cura del collo molto sommaria, la maggior parte degli autisti sono padroncini, e lavorano quindi sui grandi numeri, più consegne e ritiri fanno maggiore il guadagno, di conseguenza hanno poca attenzione alla qualità del trasporto e di consegna e ritiro la spedizione con bartolini di merce delicata è sconsigliata

hanno un sistema di integrazione con l’ecommerce per la gestione dei colli, abbastanza incasinato come software.

non effettuano consegne fuori orario, le filiali per il fermo deposito non sono tantissime.

Assistenza: Sono organizzati per rispondere direttamente dalle filiali, che se per alcuni aspetti legati a controlli oggettivi, è l’ideale, per altri è fallimentare, alcune filiali non rispondono mai. quindi non esiste un servizio standard nazionale. Ma tendenzialmente sono abbastanza rapidi nel rispondere e risolvere le problematiche. Consiglio caldamente di stargli addosso per far capire che con te non devono prendersi libertà sui tempi e servizi.

Rapidità: normalmente consegnano il giorno lavorativo successivo, 2 – 3 giorni lavorativi per le isole, ma non è rara l’incapacità di gestione di alcune filiali. Ad esempio in campania sino al 2014 erano incapaci di consegnare in modo rapido

Giudizio: BRT è un corriere economico ed abbastanza veloce soffrono i carichi stagionali ad esempio a natale sono inutilizzabili, trattano i pachi con poco rispetto, spesso rompono i colli, ma il prezzo è molto interessante, da evitare assolutamente per merce delicata

 

Corriere SDA

corriere sda

Intro: SDA fa parte del gruppo poste italiane, è quindi molto capillare e rapidissimo nelle consegne, il loro principale vantaggio è la tariffa molto bassa, e la capillarità, è quindi possibile far recapitare i pacchi nelle poste, praticamente presenti in tutti i paesi d’italia.

Tariffe: Tariffe molto basse, tra le più basse trovate e provate. hanno servizi per prodotti leggeri, molto allettanti, con prezzi molto più bassi delle poste stesse. nel 2015 un cliente con 15-20 spedizioni al giorno ha spuntato 4,50 + iva a pacco sino a 3 kg

Servizi: Non sono attrezzati per consegne di merce pesante, secondo bisogna affidar loro pacchi piccoli e leggeri, che possano comunque essere maneggiati da una sola persona.

Hanno un ventaglio vastissimo di servizi, dalle consegne garantite entro le 9 10 12 (ove disponibile) contrassegno, consegna la piano gratuita, assicurate, fermo deposito in posta, consegne fuori orario.

Giacenze a pagamento dopo il terzo tentativo, io consiglio sempre di bloccare al primo tentativo e contattare direttamente il clienti per evitare nuove riconsegne a vuoto

spediscono all’estero attraverso servizi partner alcuni casi le poste, tariffe discrete, servizio però un po’ lento

Affidabilità: Come per Bartolini i corrieri sono tutti padroncini e lavorano velocemente e con poca precisione per far il maggior numero di consegne e ritiri, questo porta a poca attenzione sul pacco.

per quanto se ne dica la mia esperienza diretta con loro durata almeno 10 anni, ho subito solo 1 furto e pur spedendo merce costosa come GPS, mi è stato rubato un kg di proteine quindi un danno di poche decine di €.

pacchi rotti Tanti, fanno spedizioni a costi veramente bassi e garantiscono spedizioni anche per pacchi superiori ai 50 kg, ma ho provato alcune volte per necessità, ma ho sempre avuto problemi.

Assistenza: Hanno un call center schifoso con numerazione nazionale a pagamento (seocndo me guadagnao con le lunghe attese), se hai un problema non dico che te lo tieni, ma devi sudare 8 camice per risolverlo, vogliono che tutte le comunicazioni, svincoli, segnalazioni etc, che venga effettuato online

il loro sistema online mysda funziona molto bene e ti calcola i costi di spedizione e servizi aggiuntivi in tempo reale, si integra attraverso le API con tutti i sistemi ecommerce in grado di creare un bridge

Rapidità: hanno una rete molto capillare e tendenzialmente consegnano in un giorno lavorativo, anche in periodi di stress come il natale sono rapidi;  offrono ove disponibile consegne entro la mattinata

Giudizio: SDA è uno dei più economici d’italia, molto veloce e con buoni servizi, ottimo il fermo deposito preso le poste, i pacchi vengono un po’ trattati male, sconsigliato per merce delicata

 

Corriere GLS

corriere Gls

Intro: GLS è un corriere espresso che lavora in frachising con le sue filiali territoriali, non si è mai distinto ne in male ne in bene, i loro autisti sono spesso assunti, ma hanno poche filiali, normalmente consegnano in 24 ore, salvo le isole

Tariffe: hanno tariffe buone, cercano di fare concorrenza agli altri, ma non ho mai visto tariffe più basse di quelle fatte da SDA. Ad ogni modo il rapporto qualità prezzo è buono

Servizi: Hanno un ampio ventaglio di servizi dal contrassegno alle consegne programmate, alle consegne entro certe fasce orarie, al monitoraggio in tempo reale del collo. I servizi se li fanno ben pagare. Ma l’offerta è abbastanza ampia anche il loro sistema online non è il massimo, giacenze a pagamento,

Mai usato il servizio estero e non posso quindi giudicarlo

Affidabilità: Rispetto a bartolini e Sda, mai avuto problemi e rispetto della spedizione secondo me migliore. Si denota già dalla fretta o meno degli autisti, frenetici e sempre incazzati quelli delle aziende sopracitate, più tranquilli e calmi quelli di GLS

Assistenza: Hanno un numero 199 nazionale, quindi non gratuito, ma tutto sommato sono veloci a rispondere, facile avere rapporti diretti con la filiale di competenza, e bypassare quindi il calcenter nazionale. Io mi sono sempre trovato bene.

Rapidità: Gls rispetta quasi sempre le tempistiche date, trovati in difficoltà a ridosso delle vacanze estive o natalizie, ma nell’ordine di un giorno.

Giudizio: Gls è un’ottima alternativa agli economici brt e sda, ha un servizio  leggermente migliore, ma non ha una grossa capillarità, ed in caso di esigenze quali il dover portare i pacchi direttamente presso il magazzino se non è vicino può essere un vero problema

 

Corriere DHL

corriere dhl

Intro: Dhl è signor servizio di spedizioni internazionale, operano il tutto il mondo attraverso loro mezzi ed aerei, il personale è tutto assunto

Tariffe: abbastanza alte, quindi non alla portata ad tutti i tipi di ecommerce, il loro servizio è ineccepibile.

Servizi: hanno ogni sorta di servizio possibile, a tariffe non proprio economiche, il loro sistema online è molto versatile e comodo, si integra praticamente con tutti i sistemi open source oggi più richiesti, come Magento, Prestashop. Naturalmente garantiscono consegne rapide in tutto il mondo.

si preoccupano ad esempio di fornire la documentazione necessaria per le vendite estere il tutto per velocizzare le operazione di sdoganamento

Affidabilità: li autisti essendo personale assunto è molto attento ai colli, mai avuto problemi con loro, il call center nazionale è preparato gentile ed efficiente, gli autisti cortesi e ben preparati, hanno cura dei colli ed arrivano intonsi

Assistenza: Come già detto mai avuto problemi ma in caso di esigenza sono estremamente efficienti rapidi e cortesi. Il call center è nazionale a pagamento è comunque molto veloce nel dar risposte

Rapidità: sono degli orologi svizzeri, consegnano in modo puntuale, normante nl giorno successivo lavorativo, questo anche all’estero

Giudizio: Servizio eccezionale, da sfruttare per spedizioni molto delicate a cui vogliamo porre attenzione ed evitare danni,. chiaramente è un po’ caro ma se si spedisce gioielli, orologi o merce delicata è una scelta obbligatoria

 

Corriere FedeX

corriere Fedex

Intro: Fedex è Leader mondiale assieme a DHL per l’eccellenza delle spedizioni, anche loro proprietari di mezzi, quali aerei camion etc tutto il personale è assunto, in italia effettuano consegne provenienti dell’estero, ma non effettuano traffico nazionale, quindi è solo possibile utilizzarlo per le spedizioni estere

Tariffe: Cari .. null’altro da dire, ma come si suol dire il servizio si paga, vuoi spedire un collo alle 6 da milano e volerlo recapitare il giorno successivo entro le 10 a new york con autista n guanti bianchi?? ecco questo è il loro servizio

Servizi: un’infinità dalle assicurate alle garanzie di consegna in orari, ai progammati, a contrassegni internazionali, al servizio di sdoganamento anticipato per garantire le consegne ultra rapide. banalmente con il codice di rintracciabilità è possibile inserirlo in google e aver lo stato

Affidabilità: impeccabili, ogni parola aggiunta è superflua

Assistenza: efficientismi, il cal center è nazionale ma esistono numeri di riferimento delle filiali di appartenenza

Rapidità: come già detto osno molto rapidi, garantiscono 1 giorno lavorativo in quasi tutti i paesi del mondo sino ad un massimo di tre giorni per nazioni in cui operano meno

Giudizio: Fedex chiaramente come già detto non può essere usato per il traffico nazionale, per l’internazionale in caso di urgenza o di merce delicata e costosa è indispensabile, sono molto bravi ed efficienti, non sono economici

 

Corriere UPS

corriere ups

Intro: Ups è un altro grande corriere d’eccellenza anche UPS offre un servizio d’eccellenza hanno mezzi di proprietà e personale assunto

Tariffe: Come e DHL e Fedex non si distingue per l’economicità delle sue tariffe, è comunque vero che sono un po’ più elastici e offorno rispetto agli altri due tariffe leggermente più scontate

Servizi: Offrono servizi ineccepibili, molto interessante il monitoraggio online di ogni avanzamento, da in alcuni casi anche la posizione geografica del collo sul camion, offrono anche servizi di messaging per l’avanzamento della spedizione sino alla consegna.

Affidabilità: Sono molto validi ed affidabili, colli rubati o rotti mai subiti

Assistenza: In caso di qualsiasi problematica vi è un numero verde nazionale a cui fare riferimento o chiare direttamente il referente interno alla filiale di riferimento. Veloci, cortesi ed efficaci

Rapidità: Servizio di spedizione rapido, consegnano il giorno lavorativo successivo, nelle grandi città stanno sperimentando la consegna giornaliera, consegnano in tutto il mondo con tempi massimi attestabili in 3 giorni

Giudizio: Efficienti ed efficaci, autisti gentili e premurosi, i pacchi non arrivano mai rovinati o maltrattati, chiaramente tutto ciò non ha un costo irrisorio, consigliato per consegne urgenti, per le spedizioni internazionali e per prodotti delicati e preziosi

 

Corriere TNT

corriere tnt

Intro: TNT è un’azienda olandese di trasporto espresso al pari di DHL, UPS e FeDex anche lei con aerei propri e mezzi di proprietà come il personale. TNT ha un poì di italiano perchè a fine del secolo scorso la TNT ingloba l’italiana TraCo, per incrementare il mercato italiano, il marchio TNT TRACO scompare dopo un paio d’anni. Con la crisi economica TNT è il corriere che subisce il maggior impatto, sin che un paio d’anni fa vi è una ristrutturazione globale dell’azienda, si cambi ail modo di lavorare, viene licenziato molto personale per poi virare verso le cooperative e i padroncini, l’azienda da qualche hanno soffre molto ed ha perso il vecchio smalto

ne parlo ampiamente perché ho una grandissima filiale (Lainate -MI) a meno di 500 mt da casa e conosco molto bene storia e retroscena. Ho lavorato con traco e poi TNT sino a 5 o 6 anni fa.

Tariffe: Non sono aggiornato sulle tariffe attuali, ma sembra da preventivi che mi hanno mostrato, che abbiano puntato al delivery low price alla stregua di Bartolini. abbandonando quindi il segmento medio che avevano assunto negli anni 90

Servizi: Gamma ampissima, hanno ereditato tutti quei servizi che avevano quando facevano concorrenza a UPS DHL e FeDeX. il sistema web è veramente ben fatto

Affidabilità: io attualmente posso solo parlare delle consegne, effettuate in modo preciso, ricevevo i colli da un peruviano molto attento e preciso, non conosco la stato attuale dei ritiri

Assistenza: da utente finale posso dire che in caso di problemi risolvono velocemente la problematica anche se il numero nazionale da cellulare costa una fucilata

Rapidità: 1 giorno nazionale garantito

Giudizio: Come detto non posso sbilanciarmi più di tanto, in quanto non ho esperienze dirette con loro da qualche anno, in più il servizio essendo cambiato non posso dare un giudizio oggettivo, resta che è un’azienda che lavora bene, anche se il vero errore è stato quello di volersi infilare in mezzo tra le tre grandi sorelle americane i corrieri come SDA e BARTOLINI il mercato in mezzo non ha dato i frutti che speravano, e la classe media con la crisi è quella che ha subito i maggiori problemi. Peccato

 

Corriere Nexive

corriere nexive

Intro: Nexive nasce come alternativa a poste italiana per le raccomandate, ma presto inizia a distribuire anche piccoli pacchi, da tener in considerazione

Tariffe: le tariffe non sono come sda, sono nello standard comunque di bartolini.  quindi possiamo dire che si affacciano al mercato medio basso

Servizi: Furbi e attenti al mercato hanno creato un servizio definito ecommerce in cui danno i principali servizi richiesti dai merchant, come ad esempio il fermo deposito, il ritiro nei loro uffici molto capillari, contrassegno avviso di consegna tramite mail

Affidabilità: Sono abbastanza affidabili, un po0 meglio di sda forse anche perché consegnano solo piccoli colli, e il personale ha motorini o piccole autovetture, la merce è quindi trattata un po’ meglio, la mia esperienza con loro è mediamente positiva

Assistenza: non propri dei fulmini, il numero è unico nazionale numerazione di milano, rispondono dal lunedì al venerdì 9-18 che dire in caso di problemi armarsi di pazienza e attendere un pochetto

Rapidità: Nexive fa la distribuzione con autisti simili a postini su scooter o auto di piccola cilindrata, questo li rende molto più veloci e rapidi dei colleghi furgonati, chiaramente non sono in grado di consegnare pacchi di grosse dimensioni. sono abbastanza veloci nell’ordine dei due giorni

Giudizio: Valida alternativa ad SDA e Bartolini, chiaramente da prendere in considerazione per spedizioni di piccolo volume, trattano abbastanza bene i pacchi, hanno un portale scomodo, tariffe decenti e tempi di consegna non proprio rapidissimi. da prendere in considerazione come alternativa ai due big italiani

Corriere Fercam

corriere fercam

Intro: Fercam è un’azienda logistica, effettuano sia magazzinaggio che consegne, chiaramente la rapidità non è il loro must, da prender ein considerazione per merce voluminosa

Tariffe: Abbastanza economici, soprattutto dovuto al fatto che garantiscono consegne in 5 giorni lavorativi

Servizi: Pochi, gli essenziali

Affidabilità: Sono molto lenti nelle consegne ma questa è cosa che si sa, non si vendono come corrieri espressi dato che non lo sono. ma come sistema di logistica e di trasporto, non hanno dipendenti ma padroncini e spesso fanno casini, non hanno un gran rispetto dei colli

Assistenza: l’assistenza è molto lenta, come le loro spedizioni, se poi sei a ridosso della loro chiusura serale puoi anche piangere in aramaico, nessuno ti aiuta.

Rapidità: non è il loro forte

Giudizio: Fercam si deve prendere in considerazione solo se si devono fare spedizioni molto ingombranti o pesanti in quanto sui quintali sono molto più competitivi di bartolini, chiaramente non sono un corriere espresso, e i tempi sono nell’erodine dei 5 giorni lavorativi

 

Corriere Artoni

corriere artoni

Intro: Artoni il peggior corriere con la quale abbia mai lavorato. non è un corriere espresso, vorrebbe fare ocncorrenza a bartolini, e le tariffe sono ottime, ma il servizio …

Tariffe: Ottime, sui grossi pesi è il corriere con il quale ho spuntato il miglior prezzo in assoluto circa il 30% in meno rispetto brt

Servizi: Pochi e mal gestiti

Affidabilità: Nulla, devo essere categorico perché con loro ebbi seri problemi, basti pensare che su 6 tapis roulant spediti a 6 differenti persone, tutti e 6 arrivarono distrutti. Rimborsi mai ottenuti. Santi invocati a Migliaia, nulla con artoni la mia esperienza fu fallimentare

Assistenza: Le filiali con cui parli sono immediate nel rispondere, altro discorso invece è il come risolvono la problematica.. Che è pari a zero. Assistenza inutile

Rapidità: consegnano nel giro di 3 giorni su territorio nazionale

Giudizio: Non posso che sconsigliarli caldamente

 

Corriere Spediamo

corriere spediamo

Intro: Spediamo non è un vero corriere ma un servizio che rivende le spedizioni di altri, spediamo usa SDA chairamente il loro guadagno è subordianto alla differenza tra la tariffa spuntata e il prezzo pagato

Tariffe: Decenti, chiaramente utili in caso di poche spedizioni, in quanto non si possono ricevere tali tariffe senza un grosso volume

Servizi: i basilari di SDA

Affidabilità: Nulla .. da circa un anno per qualche strano motivo è diventato inaffidabile, aumento di tariffe improvviso e senza preavviso, contrassegni versati solo dopo sollecitazioni … io anche per spedizioni private non mi affido più a loro

Assistenza: Nulla o quasi, sono latitanti e quasi assenti, solo dopo vari solleciti si riesce ad ottenere un po’ di attenzione

Rapidità: 1 giorno in più rispetto ad SDA, in quanto loro fanno le prenotazioni dei ritiri per il giorno successivo e non per il giorno stesso

Giudizio: da evitrare anche se in passato era un ottimo sistema, anche perchè per chi cominicia è una valida e comoda alternativa anche perchè il loro sistema si integra bene con danea easyfatt gestionale ideale per chi è all’inizio

 

Corriere Spediamo

corriere spedireweb

Intro: spedireweb come spediamo è un servizio di rivendita ha avuto seri problemi sino a maggio giugno, in quanto SDA non gli dava più consegne, ed hanno fatto molti danni, consegne non effettuate, pagamenti mai rimborsati etc..

Tariffe: Decenti, chiaramente utili in caso di poche spedizioni, in quanto non si possono ricevere tali tariffe senza un grosso volume

Servizi: i basilari di SDA

Affidabilità: l’equivalente di SDA

Assistenza: Non hanno mai brillato per la loro assistenza al telefono c’è personale non preparato, in più a loro volta devono riferire ad SDA, se hai problemi, o te li tieni o te li tieni

Rapidità: 1 giorno in più rispetto ad SDA, in quanto loro fanno le prenotazioni dei ritiri per il giorno successivo e non per il giorno stesso

Giudizio: Non sono il massimo, che dire da usare se qualcuno vi punta un coltello alla gola

 

Approfondisci con  l’articolo spedizioni per ecommerce ovvero come si gestisce la meglio la spedizione in un ecommerce di successo e leggi anche l’articolo su cosa chiedere ad un commerciale di Corrieri

 

 

eCommerce Specialist, professionista consulente e profondo conoscitore della progettazione, realizzazione e produttività in ambito e-commerce, lead generation e dei processi di web marketing di un sito e-commerce di successo. Amante della lettura storica, del fai da te, del mangiar sano, dello sport (ex rugbista professionista, attuale maratoneta senza speranze), curioso per antonomasia, imprenditore padre e marito innamorato.

G+ - FB - TWIN

Questo post ti è piaciuto? Lascia un voto da 1 a 5  Grazie

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (15 Voto - Media: 4,40 su 5)

Loading...

Scarica eBook Gratuito

eCommerce 6 step per incrementare le vendite

I campi con il simbolo * sono richiesti

Ultimi articoli dal Blog

Guada tutti i post
55 Commenti
    • Valentino Privitera
    • 28 ottobre 2016
    Rispondi

    Buongiorno, la mia ditta lavora da anni con Artoni e, fortunatamente, si è trovata quasi sempre bene. Ultimamente ho l’impressione che questo corriere si sia un po’ ridotto in termini di operatività. I tempi di consegna non sono più così brevi come in passato e anche nel seguire le spedizioni dal sito ho notato che viene aggiornato con meno premura. Qualcuno sa se l’azienda è in fase di ridimensionamento ? Grazie

    • Rispondi

      Purtroppo Artoni non è il massimo in quanto a qualità del servizio, io ho un disputa ancora aperta per la distruzione di alcuni tapis roulant.
      Se fa movimento di merce pesante con Fercam si riesce a ragionare in quanto a prezzi, ma sono un po’ lenti, lo stesso vale per ximenes trasporti, che sono un po’ lenti ma con prezzi ottimi.

      Purtroppo non so se Artoni si sta ristrutturando, ma è da un po’ che sono in caduta libera

    • Fabiana
    • 26 ottobre 2016
    Rispondi

    Sinceramente, dopo tutti i guai che le poste mi hanno combinato, ho deciso di utilizzare corrieri privati; tra questi, ho scoperto SpedireComodo e lo trovo una vera e propria manna dal cielo! Dovreste provarlo.

    • Rispondi

      Ciao Cara, spedirecomodo, come tutti gli altri che rivendo servizi sono comodi in quanto non devi fare un contratto con SDA (lavorano tutti con SDA in quanto è quella ce garantisce prezzi più bassi:

      1- Se hai un problema ti attacchi, dato che SDA non ti darà assistenza e questi non sono un call center;
      2- Perdi mediamente un giorno sulla spedizione rispetto a spedire direttamente con il corriere, in quanto devi prenotare da loro, che a loro volta dovranno prenotare il corriere;
      3- Anticipi soldi sulla spedizione, mentre ache il più sfigato ti da almeno 30 giorni fine mese;
      4- Scordati eventuali servizi accessori;
      5- Senza parare poi dei contrassegni i soldi li vedi quando vogliono loro con tempistiche decisamente lunghe.

      Provati sulla mia pelle, se fai una spedizione ogni tanto va bene ma se ne fai tante impazzisci e non ha senso alcuno, infatti le recensioni su questi sistemi sono quasi tutte pessime.

      Ora immagino tu lavori per loro, spero che in qualche modo vi adoperiate per migliorare i servizi, anche perché usando SDA non è che possiate offrire qualcosa di buono.
      Buona serata
      Fabiana o Martina (dalla mail)

    • Raffaele
    • 11 ottobre 2016
    Rispondi

    Artoni : Datemi un aggettivo peggiore di “pessimo”. Ho effettuato una spedizione con loro tramite gimaservicesrls, entrambi sono il peggio del peggio . Spedizione con 4 giorni di ritardo ma la cosa grave è che 4 degli 8 colli sono arrivati completamente rotti ed erano stati molto ben imballati dal mittente. I restanti 4 tutti graffiati. In tutto questo, prima della spedizione hanno detto che non assicuravano (ora capisco perchè). Insomma mi è stato arrecato un danno di 2500 euro. Per non parlare del grado di maleducazione degli operatori. Spendete qualcosina in più e non scegliete artoni , vi assicuro che mi darete ragione.

    • Rispondi

      Raffaele, io con Artoni mi sono rovinato un Natale, tutti i tapis spediti in quel natale sono arrivati distrutti. capisco bene il tuo disappunto, infatti anche per me ARTONI è pessimo

    • Marianna
    • 15 settembre 2016
    Rispondi

    Fedex è uno schifo

    Mando una busta con documenti importanti per l’application di un grosso grant di ricerca
    Ritirano puntuali e per 100€ garantiscono spedizione negli USA per il giorno dopo
    Nell’ordine:
    Si rompe l’aereo a Parigi – ritardo imprevisto di 1 giorno
    Manomettono la busta negli USA – idem
    La spedizione arriva appena in tempo (su 2 gg di spedizione ben 2 di ritardo) e priva di parte del contenuto
    Si rifiutano di dichiarare il danneggiamento per timore di conseguenze legali
    E so io cosa rischio di perdere: 150.000 Dollari!
    Complimenti, a mai più

    • Rispondi

      Ciao Marianna, tutti i corrieri, nessuno escluso commettono errori, c’è di mezzo esseri umani che possono commettere errori.
      C’è da dire che FedEx normalmente a fronte di tariffe molto alte, offrono un servizio d’eccellenza.

      Io fossi in te farei di tutto per la richiesta di danni, sentirei anche un avvocato.
      Mi spiace per il tuo disagio

    • Suza
    • 13 settembre 2016
    Rispondi

    Ma per spedire valigie e pacchi in tutto 6 di peso di ogni pacco su 30kg dq italia a croazia qualle spedizione sarebbe piu economica?grazie mille

    • Rispondi

      Mi scuso ma non conosco tutte le tariffe dei corrieri. Dovrebbe domandare un preventivo ai corrieri che trova qui elencati

    • Mara
    • 7 settembre 2016
    Rispondi

    Grazie mille. L’articolo è molto esaustivo per chi deve entrare nel mondo delle spedizioni.

    • Rispondi

      Grazie a te per aver lasciato il tuo commento. Quando iniziai anche io a vendere online, feci un sacco di errori spero sempre di poter in qualche modo passare la mia conoscenza a chi ne ha necessità.

      Pensa ho uno strano obbiettivo:

      Vorrei che l’italia diventi un’eccellenza negli ecommerce

  1. Pingback: eCommerce Ma Quanto Mi Costi? - Sarao.it

    • Mario bertella
    • 28 luglio 2016
    Rispondi

    La.mia esperienza su.tnt con spedizioni di docunenti all’estero 5spedizioni in Thailandia e 2 nelle Filippine . Impressionante velocissimi .
    Gls lo sto usando per documenti e pacchi in Italia tramite una mia amica che ha un ufficio postale privato. E devo dire che lo promuovo .
    Complimenti per il resoconto

    • Nicki10
    • 20 luglio 2016
    Rispondi

    Articolo molto utile 🙂 io utilizzo spesso anche SpedireComodo e devo dire che è veramente ottimo!

    • Rispondi

      Spdirecomodo come tutti i sistemi di rivendita, è comodo ma decisamente caro …

      è una buona soluzione per chi spedisce poco

    • Aspic
    • 7 luglio 2016
    Rispondi

    Alcune note:
    – su DHL: con questo corriere è possibile spuntare ottimi prezzi su pacchi poco ingombranti verso l’estero, molto molto competitivi (parlo di spedizione aerea, consegna in 1 giorno in UK)

    – su UPS: prezzo interessantissimo se iscritti all’AICEL. Spedizioni da 20 Kg verso UK molto convenienti. Riguardo il servizio in Italia: in alcune zone le consegne UPS sono gestite da SDA (autisti padroncini)

    • Federico
    • 7 luglio 2016
    Rispondi

    Volevo solo fare i complimenti per questo blog e per queste informazioni.
    Complimenti

    • Simone
    • 25 giugno 2016
    Rispondi

    Tutto molto utilie ed interessante. Grazie mille per i consigli.
    Io sono alla disperata ricerca di uno spedizioniere che faccia prelievi di merce in Francia e che me la recapiti in Italia. Fin qui nessun problema. La difficoltà è riuscire a trovare a prezzi decenti qualcuno che mi imballi la merce sul posto e poi me la consegni.

    • Greg
    • 22 giugno 2016
    Rispondi

    Ciao a tutti,
    Intanto faccio subito i complimenti all’autore di questo ottimo articolo.
    Ho da poco iniziato a vendere i miei articoli anche su internet e le vendite stanno piano piano aumentando, arrivando ultimamente a 5 spedizioni/giorno (so che non è molto ma chi va piano…) e il trend è in costante ascesa.
    Spedisco principalmente pacchetti piccoli con SDA e buste affidandomi alla posta Prioritaria che però dà zero garanzie per quanto riguarda tracciamento e certezza della consegna.
    Per migliorare il servizio e per cercare di strappare qualche tariffa migliore ho iniziato a chiedere preventivi a vari corrieri e per adesso il più interessante dal punto di vista economico è stato quello presentato da Nexive.
    Dopo l’incontro ho fatto qualche ricerca su internet e ho trovato molti commenti e recensioni negative su questo corriere e vorrei chiedere a chi ha più esperienza di me se la situazione di Nexive è davvero così tragica come si legge.

    • Ale
    • 21 giugno 2016
    Rispondi

    Ho letto l’articolo con grande interesse, e ti ringrazio per tutte le esaurienti informazioni.

    Ho una curiosità: mi capita a volte di spulciare tra i vari siti di spedizione per valutare dei preventivi, ed ho notato che a parte resellers come ioinvio, spedireweb et similia, i corrieri classici (gls, brt …) per la maggior parte non permettono di ottenere un preventivo, né esibiscono i prezzi (o magari non ne trovo io). Tanto che credevo lavorassero solo per imprese.
    Quindi mi fa un po’ specie leggere sul web commenti di utenti privati e occasionali che dicono che questo è meno caro e quello è più conveniente… Qualcuno sa svelarmi l’arcano?

    • Rispondi

      Ciao Ale
      nessun corriere ti da importi sul web, dato che le tariffe sono soggette a mille variabili, ad esempio numero di pacchi, accordi con agenti etc.
      i reseller chiaramente puntano sulla massa quindi anche ai piccoli privati. ed espongono i prezzi, che sono fuori mercato se effettui spedizioni regolari.
      per farti un esempio con sd un pacco di 1 km puoi pagarlo mediamente 4.50€ spedire web spediamo etc.. te lo fanno pagare 6.50€

      Quindi privati no, i prezzi in linea di massima non li conoscono, venditori professionali si.

      ora ti giro la domanda:

      Dove hai trovato privati che dicono prezzo alto o basso su un corriere?

        • Ale
        • 21 giugno 2016
        Rispondi

        Ciao Fulvio,

        grazie per la risposta. Ti rispondo a mia volta: ho cercato soprattutto nei forum di ebay, e nei thread da me consultati c’erano naturalmente diversi venditori professionisti, ma anche venditori occasionai (o almeno sedicenti tali).
        Ma ho avuto la medesima impressione vagando per la SERP di google. che rimanda ad articoli o altri forum… in genere, quando qualcuno solleva la domanda relativa al miglior corriere, si tende a rispondere senza fare l’opportuna precisazione che il venditore occasionale e il venditore professionale sono target diversi e in quanto tali debbono interfacciarsi diversamente al corriere. Questa cosa, almeno per me, genera confusione.
        Il tuo articolo ha un approccio diverso, e si capisce subito che le tue opinioni sono da venditore esperto (anche nei commenti, il distinguo è più chiaro).
        Grazie ancora per la risposta!

    • Monica
    • 7 giugno 2016
    Rispondi

    Noi abbiamo un e-commerce con centinaia di spedizioni settimanali fascia peso/volume 0/5 kg. Inizialmente (oltre 10 anni fa) spedivamo con SDA: nel meridione erano più i pacchi persi o con merce trafugata all’interno che quelli che venivano consegnati. Ogni settimana bisognava discutere con il servizio telefonico (a pagamento, a nostre spese per loro disservizi). Per disperazione dopo un paio d’anni abbiamo abbandonato SDA per sempre. Non so se negli anni è migliorato ma ci hanno fatto sputare così tanto sangue che anche se restasse l’ultimo corriere sulla faccia della terra forse ci orienteremmo alla vendita di brigidini a Cuba lasciando l’ecommerce. Da molti anni spediamo con BRT e ci troviamo abbastanza bene. I pacchi persi si contano sulle dita di una mano, in migliaia di spedizioni affidate; assistenza commerciale buona, prezzi abbastanza economici. Certo magari alcune filiali – o alcuni padroncini – tendono ad essere più sbrigativi ed offrire un servizio un po’ meno accurato con i clienti, ma a volte ci sono dei clienti che farebbero perdere la pazienza ad un santo, pertanto va visto anche il bicchiere mezzo pieno. Abbiamo l’anno scorso fatto un tentativo con TNT che offriva tariffe più basse di BRT (un tentativo solo per il discorso economico) , ma è stato terribile. Addebiti per riconsegne in caso di assenza del destinatario, addebiti per consegne a privati (i nostri clienti sono al 99% privati). Alla fine le tanto millantate tariffe più basse lievitavano con tutti i vari cavilli che poi si ritrovavano in fattura. Senza considerare la estrema rigidità e ZERO flessibilità offerta dal loro servizio in caso di problemi. Sei abbandonato a te stesso. Esperienza da dimenticare, siamo tornati a BRT in fretta e furia, non sarà il massimo (forse UPS e DHL sono migliori, ma purtroppo meno economici) ma almeno funziona!!!

    • Rispondi

      Caio Monica la tua esperienza è la medesima di molti, c’è da dire che SDA è migliorata molto, ma il rispetto dei pacchi non è ancora cosa loro.
      UPS e DHL sono sicuramente molto meglio
      Anche BRT però non è esente da drammi. Tutti andiamo alla ricerca di tariffe sempre più basse, sempre più scontate, ma con questi prezzacci si perde la qualità, è un binomio indissolubile.

      Dal mio punto di vista il corriere va scelto anche in base al tipo di prodotto ad al suo valore

    • Gio
    • 14 maggio 2016
    Rispondi

    Ciao a tutti (e grazie a Fulvio per l’ottimo post).
    Sto cercando un servizio di spedizione, soprattutto all’estero ( 70% Europa e USA, 30% Italia).
    Dovrei supportare unne-commerce che a regime dovrebbe effettuare circa 1.000.000 di spedizioni annue. Pacchetti medio-piccoli (del tipo 3-5 kg e dimensioni max 40x30x20).
    Non ho bisogno di un servizio urgente (ad esempio mi vanno bene anche i 4 giorni per l’Europa e 7 giorni per l’USA).
    Potete consigliarmi (in base alle vostre esperienze personali) un buon servizio, soprattutto in termini di economicità e qualità?
    Secondo voi con chi è più facile trattare delle buone tariffe e a che importi approssimativi unitari potrei arrivare considerando che inizierei con un numero di spedizioni basso per arrivare nel giro di 12-18 mesi a un minimo di 50.000 spedizioni mensili?
    Da una prima analisi e da quello che ho visto online probabilmente SDA potrebbe essere un buon compromesso, ma attendo vostri feedback e vi ringrazio anticipatamente.

    • Rispondi

      Ciao Gio
      Beh auguri per l’avventura.
      a ogni modo per 1.000.000 di spedizioni mensili posso assicurarti che hai un ottimo potere di contrattazione.
      il prezzo chiaramente lo fanno tutti i servizi accessori, assicurazioni, etc…
      io fossi in te sentirei tutti quanti è un lavoraccio ma con i preventivi in mano, una volta che hai deciso per un corriere puoi metterlo alle strette mettendogli sotto il naso un preventivo più basso 😉
      Resta che tutto dipende dal tipo di prodotto, mi spiego meglio, se vendi orologi o occhiali io no nli darei mai a SDA mentre gli darei ad occhi chiusi integratori dato che anche se si rompono o spariscono, il valore è basso.

    • Paolo
    • 12 maggio 2016
    Rispondi

    Ciao a tutti. Ottimo post, complimenti all’autore ;). Vengo subito al dunque. Qualcuno ha mai provato “IoInvio”? Sono in dubbio: essendo di Poste, potrebbe esserci di mezzo sempre SDA… Un saluto

    • Rispondi

      Ciao Paolo, io ho provato IoInvio un paio di volte in italia ed una volta con invio in Canada. In italia c’è di mezzo chiaramente SDA nel resto del mondo si appoggiano alle poste locali.
      IoInvio è un buon sistema per avere spedizioni anche per privati, o chi spedisce un pacco ogni tanto, ma dal mio punto di vista a questo punto conviene SDA o meglio GLS che ha un servizio meno capillare ma un pochetto meglio del disastrato SDA

        • Paolo
        • 13 maggio 2016
        Rispondi

        Ciao Fulvio. gentile e disponibile come sempre 🙂 Non ho ancora avviato la mia attività ecommerce professionale. Per ora dovrei liquidare un po’ di usato su eBay. Non cerco grosse pretese (né abbonamenti, per ora) quindi mi sembrava un buon compromesso, ecco. Ti saluto e a presto!

        • Rispondi

          Beh in tal caso sicuramente è una valida opportunità, dipende poi dal tipo di prodotto, se è un fragile, il rischio è molto alto.

            • Paolo
            • 14 maggio 2016

            No, nulla di fragile. Grazie comunque della dritta. Ci vediamo su queste pagine 🙂

    • silvia
    • 20 aprile 2016
    Rispondi

    i miei acquisti on line più frequenti mi vengono consegnati da BRT che è eccellente. Sempre puntuale mi avvisa della consegna il giorno prima con un SMS.
    A volte però lo stesso fornitore spedisce con Hermes che è veramente pessimo. Addirittura fingono la consegna e dichiarano il destinatario assente. Se si chiama il call center per riprogrammare la consegna, dannop informazione fasulle e la riconsegna non avviene mai come riprogrammato. Sono allucinanti.

    Ho ricevuto anche merce da UPS e anche loro hanno indicato una volta destinatario assente quando non era vero, ma con loro chiamando il call center ho avuto la riconsegna il giorno stesso

    • Rispondi

      quanto a Hermes, hai ragione. TERRIBILI!!!

      Hermes è una ditta molto misteriosa, si serve di loro BONPRIX. A dire vero è un signore anziano che viene con un furgoncino, sempre lo stesso. E sempre fuori tempo.

      • Rispondi

        Mi spiace ma non li conosco e non avendo mai avuto esperienze dirette chiaramente non posso dire la mia

    • Rispondi

      Ciao Silvia scusa il ritardo ma per qualche strano motivo ho ricevuto due mesi di commenti tutti oggi
      Potresti dirmi chi è Hermes io conosco solo quello delle borse, hai un link sono curioso, io ho recensito solo quelli da me realmente testati

  2. Rispondi

    Ciao a tutti,
    ho un piccolo e-commerce, spediamo autonomamente da 800 ai 1500 pacchetti al mese, secondo i periodi, condivido con piacere alcune nostre esperienze sperando che possano essere utili. E’ doveroso premettere che il 98% dei nostri pacchetti è sotto il chilo, quindi le nostre valutazioni sono focalizzate su quella fascia.
    Ne abbiamo provati tanti, non tutti, il corriere perfetto non esiste, molto dipende dalla filiale, magari la vostra, quella con cui avete fatto il contratto è seria e lavora benissimo, quella del destinatario non altrettanto, molto dipende dall’autista che consegna in quella zona, specie se utilizzate corrieri che si affidano a cooperative o comunque cambiano autisti molto spesso. Devo dire che da qualche anno lavoriamo bene con GLS, mi dicono che la filiale della nostra zona (che copre Brescia e Bergamo con più depositi) sia quella più grande in Europa per numero di movimentazioni, ed abbiamo ottenuto un prezzo interessante (meglio di quello che hai pubblicato per SDA).
    Una cosa è importante segnalare, il problema con le spedizioni c’è sempre, nel numero è impossibile evitarlo, ovviamente quando capita è bene per il nostro cliente e quindi per la reputazione del nostro e-commerce risolverlo nel più breve tempo possibile, in questo momento gli unici corrieri con i quali puoi avere il contatto diretto con la tua filiale, quindi chi ti conoscere perchè gli porti centinaia di pacchi e chi ha gestito l’invio del tuo pacco, sono GLS e Bartolini, per tutti gli altri devi passare per uno numero centralizzato, a volte a pagamento, che non ha sott’occhio il tuo problema, può solo guardare a terminale le informazioni registrate, che spesso sono le stesse che vedi tu. Credetemi non è cosa da poco, vi posso dire che chi segue le spedizioni da noi ne ha trovato grande vantaggio nel risolvere un qualsiasi tipo di problema, al punto da “minacciare” il licenziamento se cambio corriere! Scherzi a parte, quello che posso dire degli altri è questo:
    SDA economico, vantaggio degli uffici postali, ma disastroso per altri motivi, l’aria da dipendente statale aleggia sempre, per quanto riguarda gli autisti… ogni volta che vengono a consegnare qualcosa da noi guardo i loro mezzi e mi chiedo come possano viaggiare a quel modo… non è un gran bel biglietto da visita.
    Bartolini BRT: diffuso, consegna di tutto, ha una buona reputazione generale, nel nostro caso però ho imparato a mie spese che piccoli colli non sono da affidare né a BRT né a SDA, rischio che non arrivino integri alto.
    DHL: ottimo su tutto, non economico, ma può diventare interessante per l’estero dove ha una capillarità che altri non hanno e si riescono ad ottenere prezzi interessanti.
    UPS: idem come sopra, ma meno diffuso, almeno in Italia, quindi le filiali spesso sono poche e distanti. Se vi capita di ricevere un pacco da UPS, magari per un acquisto su amazon, date un occhiata al mezzo ed alla divisa di chi viene a consegnare… impeccabili! paragonatela con il corriere SDA passato magari il giorno prima e fatevi una risata 🙂
    TNT: come giustamente hai scritto ha avuto parecchi problemi e chi, come noi, ci ha lavorato, ne ha subito le conseguenze, vedremo in futuro. Una cosa però va segnalata, hanno iniziato (in collaborazione con inpost) a piazzare in tutta i Italia i locker, punti di ritiro dove il corriere lascia il pacchetto ed il destinatario può ritirarlo H24 usando un messaggio o addirittura il qrcode che riceve via sms. Non hanno ancora una grande copertura, ma può essere molto interessante, visti i problemi di molti privati a farsi consegnare i prodotti non essendo mai in casa.
    FED-EX qui lascio un interrogativo, vero è che ha rilevato TNT per espandersi un Europa, ma non capisco la strategia in atto, in quanto in concomitanza con l’acquisizione la filiale Fed-ex della nostra zona (da noi c’è, siamo fortunati, ma non c’è dappertutto) ha iniziato una politica di espansione, con nuovi commerciali, aumento degli autisti e della copertura, offerte più aggressive. Il tutto a marchio Fed-ex e mi dicono con la qualità del servizio Fed-ex, secondo me paragonabile a UPS e superiore anche a DHL..
    Ultima considerazione per e-motion, come spedireweb o spediamo.it non è un vero e proprio corriere, ma gestisce le vostre spedizioni tramite accordi con vari corrieri, voi vi affidate a loro e della scelta del corriere non vi occupate. Al contrario degli altri due però non si tratta di una start-up, in questo caso c’è alle spalle il gruppo Arcese trasporti, con esperienza decennale nei trasporti e nella logistica,, magazzini e sedi proprie dove è possibile stoccare il materiale ed affidare a loro anche l’aspetto logistico e di imballaggio a costi interessanti. Anche il costo delle spedizioni non è male ed è fisso, quindi se siete all’inizio, non movimentate grandi quantità quindi non avete grandi possibilità di contrattazione con i corrieri, diventa ancor più interessante.
    Buon business a tutti!

    • Rispondi

      Marco che dire Grazie mille.
      e-motion non l’ho mai provato ma i reseller in genere non mi piacciono.
      Grazie moltissimo per il tuo feedback
      scusa per il ritardo nella risposta ma ho ricevuto notifica dei commenti di due mesi solo oggi, problema con il mio blog

  3. Rispondi

    Ciao Fulvio, perché non aggiungi/testi anche http://www.emotion.com ?
    Offrono servizi di logistica e consegna (tramite TNT, UPS, FedEX, etc..) ed hanno ottime tariffe ed un ottimo servizio.
    Prova 🙂

    Inoltre, TNT è stata acquisita da FedEX, vedremo che ricadute (spero in positivo) avrà la cosa sui servizi.

    • Rispondi

      Per Emotion immagino sia tua, gli darò un occhio
      in quanto a TNT navigava in brutte acque da parecchio, i no state un sacco di proposte, blocchi del garante, sapevo che a inizio anno il garante ha dato il via libera all’acquisizione. Io ho lavorato per 1 anno e mezzo per Fedex era il 1999 (odissea nello spazio) provarono a lavorare nel mercato italiano direttamente ma presero una rincagnata incredibile.
      dal 97 nn hanno più lavorato con i trasporti interni italiani. solo esteri.

      Questa credo sia una mossa anche per riaffacciarsi al mercato interno italiano e diventare competitivi.

      Fedex ha un’organizzazione impeccabile, può solo portare vantaggi agonizzativi a TNT, non credo però possa abbassare il livello del servizio e quindi abbassar ei costi come GLS, SDA, BRT, NEXIVE. quella fascia di mercato è abbondantemente coperta

      • Rispondi

        FedEX ha comprato TNT per il mercato europeo in generale, credo che l’Italia sia un male necessario per loro 🙂 Sicuramente sono interessati alla più redditizia Francia e Germania.

        per e-motion non è mia, è una società con la quale stanno lavorando diversi clienti e ci si trovano bene, val la pena dargli un’occhiata.

  4. Pingback: 7 Strumenti di Integrazione e-Commerce - Merlin Wizard

  5. Pingback: 7 Strumenti di Integrazione e-Commerce - Merlin Wizard Internet Media

  6. Pingback: Gestione del Magazzino eCommerce - Sarao.it

    • stefano
    • 26 agosto 2015
    Rispondi

    e TNT?

    • Rispondi

      Hai ragione Stefano, dimenticanza, perchè non ci lavoro da un po’ e pensa che li vedo tutte le mattine dato che li ho vicinissimi a casa .. mannaggia, ad ogni modo inserito parere.
      tu hai un ecommerce cosa usi e cosa vendi?

        • Lorenzo
        • 20 aprile 2016
        Rispondi

        E crono?

        • Rispondi

          non lo conosco, mi dai dei riferimenti sono curioso?
          comunque ho inserito solo quelli realmente testati da me

        • Lorenzo
        • 20 aprile 2016
        Rispondi

        Io ho usato TNT e posso dire che il pacco è arrivato come spedito niente di rotto ecc ho usate nexive buono anche questo

  7. Rispondi

    Bellissimo riassunto, a breve comincerò proprio a cercare uno/due corrieri per un progetto che sto sviluppando e pensavo proprio di orientarmi su SDA per le spedizioni più piccole e veloci e per GLS per quelle un po’ più delicate.

    Ero curioso di informazioni sui vari spediamo.it ecc… proprio perchè sono in fase di inizio e mi è difficile riuscire a quantificare il numero di spedizioni che farò… soprattutto agli inizi. Prevedendo una media di 10 spedizioni al giorno nel primo periodo… Quali sono state le tue esperienze?

    • Rispondi

      Ciao Luca, allora i sistemi che rivendono spedizioni ce ne sono tanti, io ho usato solo solo i due menzionati e sono stati un dramma soprattutto nell’ultimo periodo, entrambi usavano SDA, forse a questi non stavano più bene alcune cose, non saprei.

      il vantaggio è legato chiaramente all’elasticità della prova, si fanno ricariche sul conto e a mano amano che usi scarichi il conto.
      Chiaramente ti tocca anticipare le somme, anche se basse, per fare delle prove è un buon metodo, Perderai un giorno perchè su prenoterai il ritiro presso il rivenditore e loro accumuleranno i dati che poi dirotteranno sul loro sistema di SDA, sda arriverà da te il giorno dopo, anche se li chiami per il ritiro al mattino.

      In caso di problemi tu parlerai con il rivenditore e lui con sda quindi altra perdita di tempo, i contrassegni li vedi dopo almeno 20 giorni “da prendere con le dovute precautele”

      secondo me già da 3-4 spedizioni giorno vale la pena sentire direttamente i vari corrieri.

      SDA già con 10 al giorno di fa una buona tariffa, ma tutto dipende da come sei bravo a contrattare, a come illudi il commerciale e quanta fame ha di chiudere un contratto anche se ci guadagna poco.

      Con SDA il mese scorso ho spuntato per un ecommerce che fa circa 15 spedizioni al giorno di 4.60€ sino a 3kg (volumetrico ricorda sempre) + tutto il resto … GLS se non ricordo male era attorno alle 6€ 6.5€ ma pagavo molto per il contrassegno, molto più economico con SDA.

      devi capire sin dove possono arrivare, insisti e insisti al ribasso, arriverà un punto ove capisci è il limite 😉

      • Rispondi

        Come è la tua esperienza SDA/GLS con pacchi leggeri ma voluminosi e potenzialmente fragili? Con voluminosi intendo anche lunghi due metri e larghi si e no 10 cm… (leggasi che devo spedire anche canne da pesca)

        • Rispondi

          Sda te li spacca di sicuro, lanciano tutto, calcola che i corrieri sono padroncini spesso sprovveduti ed avendo un sacco di fretta lanciano i pacchi dentro il furgone, due anni fa sono riusciti a spaccarmi una clubbell (clava in ferro di 10 kg) per crossfitt

          gls lavora meglio ed hanno più cura del pacco, ma se le canne da pesca hanno per te valore e marginalità usa GLS
          se poi le canne sono in tubi di cartone per proteggerle allora secondo me non dovresti aver problemi
          ma ti consiglio comunque di sentire almeno DHL o UPS per avere un servizio migliore come alternativa
          Se ti iscrivi come merchant su aicel hai uno sconto come associato per DHL o UPS non ricordo …

          quindi offrire due proposte, una economica lenta ed una delux veloce pulita etc… chiaramente a costi e condizioni differenti, se userai magento per l’ecomerce sai meglio di me che è semplicisismo gestire più metodi di spedizione e differenti regole di prezzo, autorizzazione, volume/peso etc..

 

Lascia il tuo Commento