La Sagra delle “O”

Ti sei accorto che c’è un grosso dilagare di siti stracolmi di vocali?

le ragioni sono due, una più seria una scaramantica.

sempre più spesso mi imbatto in siti internet il cui nome ha un sovrabbondare di vocali, soprattutto la lettera “O”, ma qual’è la ragione di fondo di questa scelta?

long domain name

Siti stracolmi di vocali

Come appena detto vi sono di fondo due ragioni:

Tante O portano Bene

Questa affermazione me l’ha fatta più di una persona, riferendosi ai vari siti pieni di o che hanno un giro d’affari molto importante. Chiaramente il primo esempio di questa scelta è Google, anche se Goolge essendo stata la prima ha fatto una scelta legata ad una motivazione differente, ma molti siti arrivati in un secondo momento, hanno tenuto a modello proprio l’eccesso di vocali e quindi di o nel nome dominio.

alcuni esempi:

  • Spartoo (vendita online)
  • Badoo (social network per ragazzi)
  • Odoo (erp e crm),
  • Jooma (cms per realizzare portali)
  • Kelkoo (comparatore prezzi

Questi solo per citare i più famosi in auge

In secondo luogo  la motivazione è legata a nomi di fantasia per l’impossibilità di trovare nomi a dominio inerenti parole compiute, mi spiego meglio, uno dei più di 200 fattori seo, indica la parola chiave nel nome dominio, quindi se mi occupo di cellulari, avere un sito il cui nome è cellulari.com sarebbe l’ideale.

Purtroppo però salta all’occhio che tanti siti sono occupati, si stima che più del 70% dei nomi a dominio registrati non siano utilizzati, ciò sta d indicare una massiccia registrazione di domini senza che essi vengano in alcun modo utilizzati.

Ciò è successo principalmente a fine anni 90 quando si registravano domini in modo massivo, per sperare di rivenderli facendo soldi. Molti di questi siti sono parcheggiati ed inutilizzati.

Aprire oggi un’azienda quindi rende difficilissimo trovare nomi a dominio liberi, l’escamotage è quello di usare nome di fantasia, corti e facili da ricordare.

Sembra che suoni con più “O” abbiano un buon suono e siano facili da ricordare. Ed ecco che la scelta di un nome di fantasia in cui si possa inserire più O può aver senso.

Ma ha senso una scelta del Genere?

Ora io parto dal presupposto che ove sia possibile è utile trovare un nome a dominio che rispecchi l’attività, sa sorridere ad esempio il nome a dominio che venne registrato per il prego uno dei nomi a dominio più lunghi http://3.141592653589793238462643383279502884197169399375105820974944592.com/ per non farsi mancar nulla c’è un villaggio gallese, il cui nome impronunciabile e lunghissimo ha registrato il suo nome a dominio, http://www.llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwyll-llantysiliogogogoch.com/ è uno sciogli lingua.

è vero però che usare nome così è un esagerazione ed una forzatura, ma trovo spesso clienti il cui sito aziendale ha nomi tipo: venditaonlineorologidapolsodauomo certo nel caso uno cerchi proprio quella parola come chiave di ricerca, quel sito sarebbe quasi certamente Primo. Ma sicuramente la complessità renderà impossibile ricordarsi del nome e sfruttate i clienti di ritorno.

Avrai capito che io sono per i nomi a dominio corti e semplici da ricordare, poi che vi siano tante OO seguendo le orme di grandi e blasonati marchi come quelli sopra menzionati, è un scelta tua. Ma se puoi opta per nomi non eccessivamente lunghi. E’ pur vero che ad esempio per i punto come sono state registrate tutte le combinazioni possibili per i siti con 3 o 4 lettere.

Moltissimi chiaramente sono in vendita a prezzi non del tutto sensati.

tu che nome a dominio hai scelto?

eCommerce Specialist, professionista consulente e profondo conoscitore della progettazione, realizzazione e produttività in ambito e-commerce, lead generation e dei processi di web marketing di un sito e-commerce di successo. Amante della lettura storica, del fai da te, del mangiar sano, dello sport (ex rugbista professionista, attuale maratoneta senza speranze), curioso per antonomasia, imprenditore padre e marito innamorato.

G+ - FB - TWIN

Questo post ti è piaciuto? Lascia un voto da 1 a 5  Grazie

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 Voto - Media: 5,00 su 5)

Loading...

    Scarica eBook Gratuito

    eCommerce 6 step per incrementare le vendite

    I campi con il simbolo * sono richiesti

    Ultimi articoli dal Blog

    Guada tutti i post